PAVIMENTI SOPRAELEVATI

Descrizione:

LIUNI diventa il partner esclusivo in Italia per i pavimenti sopraelevati prodotti da JVP, aumentando così la propria gamma di prodotti e soluzioni per progettisti e spazi sempre più prestigiosi.
JVP è la prima azienda Italiana per potenzialità produttiva di pannelli in acciaio, denominati “4×4”, per pavimenti sopraelevati, che ha da sempre certificato i propri prodotti secondo le norme internazionali più diffuse, nell’ambito non solo delle prestazioni meccaniche e fisiche in cui eccelle, ma soprattutto in ambito “sostenibilità ambientale”, è la prima azienda italiana ad essere parte integrante della catena di custodia FSC e prima azienda italiana ad aver ottenuto la certificazione EPD.

Il “Sistema Pavimento JVP” garantisce al progettista, al committente, agli operatori di cantiere e all’utilizzatore finale una serie di vantaggi, tra i quali:
• Risparmio di Spazio, in quanto un pavimento tecnico sopraelevato con i pannelli auto portanti “4×4” consente di gestire nel miglior modo possibile l’altezza generale dell’edificio, perché parte degli impianti tecnologici troveranno alloggiamento ottimale nel suo plenum particolarmente ridotto, grazie anche all’assenza dei traversi che non sono necessari.
• Risparmio di Costi, perché consente di eliminare il costo dei traversi e di minimizzare i rallentamenti normalmente dovuti alla posa degli impianti, all’asciugatura e lisciatura dei sottofondi, al livellamento per le finiture, al transito dei trabattelli di cantiere.
• Risparmio di Tempo, visto che già appena installato, tale pavimento diviene una robustissima superficie di lavoro, sulla quale far transitare e stoccare tutti gli altri materiali di cantiere. L’esecuzione delle opere per l’impiantistica tecnologica interna viene così notevolmente sveltita, rendendo disponibili all’uso gli edifici in tempi assai più contenuti rispetto ai sistemi tradizionali di costruzione.
• Risparmio nella Manutenzione, grazie alla possibilità di poter posare a cantiere terminato qualsiasi tipo di rivestimento autoposante, senza vincoli di dimensione, disegno e composizione, senza che sia danneggiato dai lavori di cantiere e con la facilità di sostituzione nel tempo senza dover asportare i pannelli nudi di supporto.
• Flessibilità della Progettazione, poiché è possibile svincolare la scelta della finitura dai tempi di installazione del pavimento sopraelevato, oltre che dare la possibilità di sostituire agevolmente le finiture stesse in caso di modificate esigenze dell’utilizzatore finale.

 

TIPOLOGIE DI PANNELLO

CONTATTI

* Utilizzando questo modulo contatto si da il consenso alla memorizzazione ed alla gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Not readable? Change text.